FARE VINO NATURALE

Cosa significa fare vino naturale? 

Da un'uva sana ed espressiva, ottenuta da un buon lavoro in vigna, ottenere un ottimo vino è un fatto lineare.  L'importante è accompagnare la fermentazione spontanea con molta cura ed attenzione. Non usare correttivi o additivi nè procedimenti invasivi in cantina significa rispettare la vitalità della materia e le sue caratteristiche. Il vino deve essere lo specchio del territorio dove viene prodotto, modulato nelle sue sfumature dall'andamento delle stagioni. Solo il vino naturale è così. Per questo non aggiungiamo lieviti nè altri prodotti enologici, solo piccole quantità di solfiti.

Ma quante cose si possono fare in un vino secondo le leggi vigenti? 

Questa pagina di SORGENTE DEL VINO.IT lo spiega in modo molto chiaro.

 

 

Privacy Policy