L'APPENNINO TOSCO-EMILIANO E' STATO INSERITO NEI SITI MaB UNESCO

Il comune di Licciana Nardi è uno dei 38 comuni dell'Appennino che hanno ricevuto in giugno questo importante riconoscimento.

Grazie al lavoro di promozione fatto dal Parco Nazionale dell'Appennino, UNESCO ha inserito il nostro territorio tra i 651 siti nel mondo in cui si realizza una "relazione equilibrata fra la comunità umana e gli ecosistemi"... "Esso copre il crinale Tosco-Emiliano dal Passo della Cisa al Passo delle Forbici. Questo tratto di crinale segna il confine geografico e climatico tra l'Europa continentale e l'Europa mediterranea. La riserva contiene il 70% di tutte le specie presenti in Italia, comprese le specie di uccelli, anfibi, rettili, mammiferi, pesci, il lupo e l'aquila reale, ma anche grande biodiversità vegetale, con almeno 260 specie acquatiche e terrestri. L'attività economica principale è l'agricoltura, di vario tipo a seconda del paesaggio. Una economia del turismo è stata recentemente sviluppata per migliorare il legame tra turismo e agricoltura, come ad esempio "menu a chilometro zero" nei ristoranti, a base di prodotti locali." (UNESCO)

"La Riserva della biosfera è una qualifica internazionale assegnata dall'UNESCO per la conservazione e la protezione dell'ambiente all'interno del programma sull'Uomo e la biosfera MAB (Man and Biosphere). Le riserve della biosfera sono aree di ecosistemi terrestri, costieri e marini in cui, attraverso un'appropriata gestione del territorio, si associa la conservazione dell'ecosistema e la sua biodiversità con l'utilizzo sostenibile delle risorse naturali a beneficio delle comunità locali: ciò comprende attività di ricerca, controllo, educazione e formazione. Tutte queste attività realizzano l'Agenda 21, la Convenzione sulla Diversità Biologica ed altri accordi internazionali." (wikipedia)

Per approfondimenti: https://it.wikipedia.org/wiki/Riserva_della_biosfera oppure http://www.parcoappennino.it/uomo.biosfera/?page_id=15  oppure http://www.unesco.org/new/en/media-services/multimedia/photos/mab-2015/italy-appennino/

Privacy Policy